I libri curati direttamente dal centro

I FONDAMENTI DELLA BIOECONOMIA. LA NUOVA ECONOMIA ECOLOGICA

 

di Romano Molesti

 

La tesi di questo volume – che si pubblica in occasione del decennale della morte del fondatore della Bioeconomia, Nicholas Georgescu-Roegen – è che, per affrontare in modo efficace i problemi dell'ambiente, occorre un nuovo paradigma economico che superi la concezione meccanicistica cui s'ispira l'economia standard di derivazione neoclassica. Nonostante la rivoluzione della scienza del XX secolo (da Einstein a Heisemberg, a Prigogine), che ha dimostrato, anche sul piano strettamente scientifico, l'inconsistenza dei dogmi del meccanicismo, l'economia standard, nel cui ambito è sorta la tradizionale economia dell'ambiente, risulta tuttora ancorata alla concezione deterministica dell'universo macchina, di stampo galileiano, cartesiano, newtoniano.

Già Alfred Marshall aveva affermato che La Mecca dell'economista è la biologia. Oggi possiamo rilevare che soltanto la bioeconomia – i cui fondamenti sono stati posti da uno dei maggiori economisti del XX secolo, Nicholas Georgescu-Roegen – consente di affrontare adeguatamente i problemi dell'ambiente, basandosi sulla legge dell'entropia, tenendo cioè conto del progressivo degrado dell'energia e della materia. Alla luce di tale nuova impostazione potranno essere affrontate le questioni ambientali oggi sul tappeto, dal cosiddetto sviluppo sostenibile, alla sovrappopolazione, all'inquinamento. Tutti problemi che la tradizionale economia dell'ambiente, di stampo neoclassico, ristretta prevalentemente ai fenomeni del mercato e ai valori monetari, non è in grado di risolvere. Di questa nuova disciplina – bioeconomia o economia ecologica – questo volume illustra i fondamenti e le possibili vie d'attuazione.

 

Indice:

-        Prefazione di Nicholas Georgescu-Roegen

-        Nota introduttiva

-        Il problema delle diseconomie estere

-        Sviluppi del pensiero economico e tutela dell'ambiente

-        Pensiero economico e tematiche ambientali

-        Pensiero economico e cultura ambientale

-        Per una tutela dell'ambiente: proposte possibili

-        Costi e benefici delle politiche ambientali

-        Teoria economica e valutazione d'impatto ambientale

-        Un nuovo paradigma scientifico: la complessità

-        I fondamenti epistemologici del pensiero di Nicholas Georgescu-Roegen

-        La teoria bioeconomica di Nicholas Georgescu-Roegen

-        Ambiente e produzione: il modello a fondi e flussi

-        La rivoluzione della scienza e la bioeconomia.

 

Un vol. di pagg. 242, Franco Angeli Editore, 2006

Viale Monza 106, 20127 Milano

 

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

 

ECONOMIA DELL'AMBIENTE E BIOECONOMIA

 

a cura di Romano Molesti

 

Gli scritti raccolti nel volume affrontano i principali problemi dell'economia ambientale. La tesi di fondo, che scaturisce dalla lettura del testo, è che, per avviare a soluzione i problemi ambientali, occorre dare vita ad un paradigma economico, quello della bioeconomia, che superi i limiti dell'economia di matrice neoclassica, ancorata ad una concezione meccanicistica di stampo cartesiano-galileiano-newtoniano.

Già Alfred Marshall aveva affermato che la "Mecca" dell'economista è nella biologia; un'impostazione, questa, che, fatta propria da N. Georgescu-Roegen, ha consentito la costruzione, su solide fondamenta, di un nuovo paradigma economico, quello appunto della bioeconomia.

I saggi qui presentati sono stati pubblicati nella rivista "Economia e ambiente", primo periodico italiano d'economia ambientale, del cui comitato scientifico, tra gli altri, hanno fatto parte, prima della loro scomparsa, studiosi prestigiosi come Nicholas Georgescu-Roegen e Kenneth Boulding.

Indice:

ROMANO MOLESTI, Introduzione. La rivoluzione della scienza e la bioeconomia

KENNETH BOULDING, Sistemi economici della terra e protezione ambientale

MERCEDES BRESSO, Esternalità intergenerazionali e territorio

NICOLA CABIBBO, Clima e ricerca scientifica

MARIA LUISA COHEN, Crescita economica e crescita demografica

BARRY COMMONER, Una valutazione del progresso ambientale: la ragione del fallimento

GIOVANNI GALLONI, L'educazione ambientale nelle scuole

NICHOLAS GEORGESCU-ROEGEN, Bioeconomia e degradazione della materia. Il destino prometeico della tecnologia umana

EMILIO GERELLI, La previsione degli aspetti ambientali

SIRO LOMBARDINI, Economia contro ecologia

ROMANO MOLESTI, I fondamenti scientifici della bioeconomia: l'opera di N. Georgescu-Roegen

RITA LEVI MONTALCINI , La scienza al servizio dell'uomo

IGNAZIO MUSU, Il problema dell'ambiente nella teoria economica contemporanea

GIORGIO NEBBIA, La rifìutologia: un nuovo capitolo della merceologia

ILYA PRIGOGINE, Una nuova alleanza fra cultura e ambiente

ROMANO PRODI, Il rapporto tra teoria economia e ambiente

CARLO RIPA DI MEANA, Emergenza ambientale e Comunità Europea

GIORGIO RUFFOLO, Ambiente e mercato

ENZO TIEZZI, I limiti biofìsici della terra e la rilettura delle categorie spazio - tempo

 

Un vol. di pagg. 261 - Franco Angeli Editore

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

 



Centro Nazionale documentazione dell' ambiente -   info@cndamb.com

Centro Nazionale di Documentazione Ambientale  
cndamb home page